Italia del Riciclo 2019

Il prossimo 6 dicembre a Roma, presso la sala nazionale Spazio Eventi, Giorgio Arienti, presidente del Centro di Coordinamento RAEE, parteciperà a “L’Italia del Riciclo”, appuntamento annuale realizzato dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile e FISE Unicircular. Durante la mattinata sarà presentata la 10a edizione del Rapporto sul riciclo ed il recupero dei rifiuti, che illustra i trend del settore negli ultimi dieci anni e mette in luce le principali criticità affrontate dalle 18 filiere del riciclo e del recupero monitorate negli ultimi dieci anni.

In particolare, tramite una specifica indagine, questa edizione approfondirà la stima della quantità di rifiuti realmente trasformati in materie prime seconde in Italia per capire la capacità produttiva delle aziende coinvolte e valutare il loro contributo nell’evoluzione verso un sistema economico di tipo circolare.

A ECOMONDO IL WORKSHOP SULLA EPR

Come impatterà il pacchetto sull’Economia Circolare sulla responsabilità estesa dei produttori di AEE e di pile? Quali azioni metteranno in atto questi attori per favorire gli obiettivi di raccolta futuri? Se ne è parlato all’incontro promosso dal CdC RAEE e il CDCNPA lo scorso 7 novembre durante la manifestazione riminese dedicata al mondo del riciclo, dell’energia rinnovabile e dello sviluppo delle tecnologie green che ha visto la partecipazione di APPLiA, ANIE Federazione e Confapi

L'APP myRdR

Scopri la nuova soluzione Mobile per le tue RdR

APPUNTAMENTO CON IL CDC RAEE A ECOMONDO

Per maggiori informazioni manda una mail a ufficiostampa@cdcraee.it

IL CDC RAEE E IL CDCNPA INSIEME A ECOMONDO

Alla 23° edizione dell’esposizione dedicata al mondo del riciclo, dell’energia rinnovabile e dello sviluppo delle tecnologie green che si svolgerà a Rimini dal 5 all’8 novembre 2019, i due consorzi parteciperanno per la prima volta insieme con un unico stand.

Approvato in Commissione al Senato emendamento sull'End of Waste

Il Centro di Coordinamento RAEE unitamente alle 49 organizzazioni firmatarie dell'appello a Governo e Parlamento per lo sblocco delle attività di riciclo e recupero dei rifiuti (end of waste) dello scorso 25 luglio esprime apprezzamento per l'emendamento che consente l'operatività delle autorizzazioni regionali caso per caso sulla base dei nuovi criteri europei e che fa salve le autorizzazioni esistenti.

RAEEMAN TORNA IN TV


Al via domenica 22 settembre il terzo flight del piano media promosso dal Centro di Coordinamento RAEE per il corretto smaltimento delle apparecchiature elettriche ed elettroniche.
Anche in questo ultimo appuntamento mediatico del 2019 sono coinvolti tutti i media: Tv, radio, digital&social. Scopo della comunicazione è incrementare la consapevolezza e i quantitativi di raccolta dei rifiuti elettrici ed elettronici, promuovendo la conoscenza e la partecipazione attiva da parte dei cittadini e degli operatori.

Guarda lo spot

Appello delle imprese per sbloccare il riciclo dei rifiuti in Italia

L’economia circolare è paralizzata. Il blocco delle attività costa agli italiani 2 mld di euro l’anno. Recepire subito la norma europea che consente il rilascio delle autorizzazioni al riciclo. La richiesta di 54 realtà del mondo imprenditoriale e associativo a Parlamento e Governo per risolvere questa grave situazione.

CdC RAEE ADERISCE ALL'APPELLO PER SBLOCCARE L'INDUSTRIA DEL RICICLO

Il Consorzio è tra i firmatari dell’invito a Governo e a Parlamento che il prossimo 25 luglio chiederà di trovare una soluzione definitiva alla sospensione delle operazioni di riciclo dei rifiuti sul territorio nazionale e affrontare le sfide ambientali ed economiche a livello globale

RACCOLTA RAEE, PRIMO SEMESTRE A +9%

Secondo le rilevazioni del Centro di Coordinamento RAEE, tra gennaio e giugno in Italia sono state avviate a corretto smaltimento oltre 156mila tonnellate di RAEE, 13.349 in più rispetto agli stessi mesi del 2018. A livello di raggruppamenti, R4 registra l’incremento maggiore, trainato senza dubbio dalla campagna di comunicazione nazionale promossa dal Consorzio e on going da inizio anno.

Rapporto impianti di trattamento 2018

L’incremento di rifiuti tecnologici recuperati dagli impianti che gestiscono i RAEE in Italia su base annua è superiore al 10%; per il 2018 il tasso di ritorno si avvicina ai target europei. I numeri indicano che persistono i flussi di rifiuti che sfuggono al sistema di gestione regolato dalla normativa

Scopri di pił sul report

Comuni Ricicloni 2019

Curno, Arese e Trento sono i Comuni più virtuosi nella raccolta RAEE. In occasione della manifestazione “Comuni Ricicloni 2019” promossa da Legambiente, il Centro di Coordinamento RAEE ha premiato gli enti locali che nel 2018 si sono distinti per la raccolta di Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche

Scopri di pił

IL PROGETTO LIFE WEEE E IL RUOLO DEL CDC RAEE E DEI SISTEMI COLLETTIVI

L’undici giugno a Firenze il CdC RAEE ha partecipato all’incontro IL PROGETTO LIFE WEEE E IL RUOLO DEL CDC RAEE E DEI SISTEMI COLLETTIVI – OPPORTUNITA’ DI BUSINESS PER LE IMPRESE dove Fabrizio Longoni ha presentato alla platea di produttori di AEE, distributori e sistemi collettivi il ruolo del Centro di coordinamento RAEE nel sistema di gestione italiano e ciò che di nuovo porterà nel sistema il recepimento della direttiva sull’economia circolare. In aggiunta sono stati illustrati gli ottimi dati della regione Toscana sia dell’anno 2018 che del primo quadrimestre 2019

Weee Annual Report 2018

È disponibile la versione in inglese del Rapporto Annuale 2018 del CdC RAEE

RAEE: NUOVE OPPORTUNITA' DI BUSINESS. LE IMPRESE INCONTRANO I SISTEMI COLLETTIVI

Il direttore generale Fabrizio Longoni del CdC RAEE parteciperà all’evento “RAEE: nuove opportunità di business, le imprese incontrano i Sistemi Collettivi” promosso dalla Camera di Commercio di Firenze e dalla sezione regionale Toscana dell'Albo gestori ambientali. 
L’obiettivo è far conoscere alle imprese il ruolo e la funzione dei Sistemi Collettivi, con le possibili azioni che svolgono anche a vantaggio delle PMI impegnate nel ritiro “1 contro 1” o con adesione volontaria all’"1 contro 0”.
Il direttore generale illustrerà il ruolo del CDC RAEE e dei Sistemi Collettivi e presenterà i dati del Rapporto annuale 2018 con un focus sulla regione Toscana.

ECOFORUM: Roma 26 e 27 giugno

Il CdC parteciperà a ECOFORUM il 26 giugno a partire dalle ore 14.30 e alla XXVI edizione dell’iniziativa di Legambiente COMUNI RICICLONI che premia comunità locali, amministratori e cittadini che hanno ottenuto i migliori risultati nella gestione dei rifiuti urbani.

On Air il nuovo spot ''RAEEMAN NON PERDONA''

È on air da domenica 2 giugno la nuova campagna TV cross media promossa dal Centro di Coordinamento RAEE, per il corretto smaltimento delle apparec-chiature elettriche ed elettroniche.

Protagonista del nuovo spot televisivo - che rappresenta il secondo flight del me-dia plan 2019 del Centro di Coordinamento RAEE - è RAEEMAN, il super eroe che scende sulla terra trasformandosi da personaggio animato a umano e che inter-viene prontamente per prevenire le cattive abitudini di chi abbandona in maniera scorretta i propri RAEE disperdendoli nell’ambiente. 

Pubblicata la legge UE 2018

Pubblicata la legge UE 2018 che modifica il Dlgs 49/2014 per quanto riguarda  il finanziamento e il marchio del produttore.

È stata recentemente pubblicata in Gazzetta Ufficiale la legge 3 maggio 2019, n. 37 Disposizioni per l'adempimento degli obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia all'Unione europea - Legge europea 2018. (19G00044).

La disciplina, che entrerà in vigore il prossimo 26 maggio 2019, prevede delle modifiche al Decreto legislativo 49/2014,  in conformità alla Direttiva sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) 2012/19/UE

Comunicato Stampa "RAEE ACTION" VINCE IL VIDEO CONTEST "E TU SAI DOVE BUTTARLO?!"

Il concorso internazionale online promosso dal Centro di Coordinamento RAEE in collaborazione con Heritage Global e con Userfarm è stato promosso per accrescere la sensibilità nei confronti dei rifiuti elettrici ed elettronici.

Comunicato Stampa Rinnovo Accordo di Programma

Rinnovato l’accordo di programma tra Centro di Coordinamento RAEE, ANCI, produttori di AEE e aziende della raccolta.

Comunicato stampa Rapporto RAEE 2018

Nel 2018 la raccolta RAEE in Italia supera per la prima volta le 300mila tonnellate