Richiesta di provvedimenti immediati per la gestione di R3 al Ministero della transizione ecologica

Il 29 ottobre il Centro di Coordinamento RAEE, le associazioni di categoria del trattamento dei RAEE - FISE Unicircular, ASSORAEE, Assorecuperi - e della distribuzione - Aires, ANCRA e Federdistribuzione - hanno inviato al Ministero della transizione ecologica una lettera congiunta nella quale evidenziano la situazione di criticità del sistema legata alla gestione dei flussi di raccolta e del trattamento di Tv e monitor (R3) derivante dall’introduzione del Bonus Tv e fanno richiesta di provvedimenti immediati per consentirne il servizio di gestione più coerente. Più precisamente viene richiesta la deroga temporanea ai quantitativi e ai tempi massimi di stoccaggio degli impianti di trattamento, dei luoghi di raggruppamento gestiti dalla distribuzione e dei centri di raccolta comunali.


Leggi la lettera