Slittano al 30 giugno scadenze per adempimenti comunicazione rifiuti

In base al decreto "Cura Italia", pubblicato questa notte in Gazzetta Ufficiale e contenente misure straordinarie per il Covid-19, sono stati prorogate al 30 giugno 2020 le dichiarazioni del MUD e la dichiarazione annuale al Centro di Coordinamento RAEE da parte degli impianti di gestione dei RAEE e distribuzione.