Cari lettori,

siamo giunti al termine di un anno impegnativo e ricco di attività, di cui iniziamo a raccogliere i frutti. Lo scorso 14 novembre è entrato nella piena operatività l?Accordo di Programma relativo al trattamento dei RAEE domestici, frutto di una intensa collaborazione tra il Centro di Coordinamento e le Associazioni di categoria che rappresentano le aziende del trattamento (ASSORAEE, ASSORECUPERI e ASSOFERMET).

L?Accordo si propone di elevare gli standard qualitativi del trattamento dei RAEE, con il duplice obiettivo di migliorare la qualità dei materiali recuperati e tutelare gli equilibri ambientali.
Lo sforzo profuso dal Centro di Coordinamento RAEE e da tutti coloro che hanno collaborato per rendere operativo questo sistema rappresenta un punto di partenza virtuoso in vista dei prossimi obiettivi europei e un esempio positivo del ?fare sistema?, dimostrando ancora una volta l?autorevolezza del nostro Centro di Coordinamento RAEE.

Con grande soddisfazione nel 2016 abbiamo registrato un sensibile aumento della raccolta dei RAEE in Italia, con una crescita di oltre il 14% rispetto ai primi nove mesi dell?anno precedente. Anche se gli sforzi intrapresi non saranno probabilmente sufficienti a raggiungere l?obiettivo del 45% della media dell?immesso degli ultimi tre anni assegnato dalla Direttiva Europea, sicuramente è stata intrapresa una strada assai positiva verso questa crescita. Auspichiamo che al raggiungimento dei prossimi traguardi contribuirà anche la recente introduzione dell?Uno contro Zero, pur tenendo in conto la necessità di un percorso più lungo per poter entrare a pieno regime.

Auguro un sereno Natale e un felice Anno Nuovo per Voi e le vostre famiglie.
Giancarlo Dezio
Presidente del Centro di Coordinamento RAEE
Il ruolo delle aziende nel raggiungimento degli obiettivi di raccolta
Molto è stato fatto dalle aziende soprattutto negli ultimi anni. Ci si è adoperati per incrementare ed ottimizzare la raccolta a livello nazionale attraverso il miglioramento della gestione dei RAEE.

L?utilizzo di informazioni chiare e aggiornate ed il rapporto diretto con i cittadini, prerogative delle nostre aziende, ci ha facilitato nel raggiungimento di obiettivi importanti.

Leggi tutto
Accordo di Programma sul Trattamento dei RAEE
Negli ultimi mesi il Centro di Coordinamento ha lavorato assiduamente a una serie di attività che consentano di rendere operative le previsioni contenute nell?Accordo sul Trattamento dei RAEE: definizione di documenti di approfondimento, aggiornamento e sviluppi del portale con funzionalità dedicate ai nuovi servizi, formazione specifica, teorica e pratica.


Leggi tutto
ECOMONDO 2016
Il Centro di Coordinamento RAEE è stato presente anche quest?anno a ECOMONDO - Fiera Internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile, in programma a Rimini dall' 8 all'11 novembre 2016.